Il tuo Social News

Il romanzo vincitore del Premio Strega 2012: Inseparabili di Alessandro Piperno

Anno 1929: un giovane Albero Moravia pubblica la prima edizione de “Gli indifferenti”, romanzo scandalo che impietosamente ritrae la noia e la falsità della classe borghese all’epoca del fascismo. Sono passati ottant’anni e mi viene naturale chiedermi: cos’è cambiato – in quasi un secolo – in questa classe sociale?

Commenti Chi ha votato Links Correlati

Partner

Seguici su