Il tuo Social News

Salini, Buzzi e gli altri: chi brinda all'elezione di Trump

L’ampio programma di investimenti nelle infrastrutture annunciato dal vincitore alle elezioni presidenziali Donald Trump, sta galvanizzando i titoli delle aziende attive nel settore.

A Piazza Affari fa bene in particolare il titolo Buzzi che sale di oltre 7 punti percentuali sovraperformando l’intero settore il cui indice di riferimento FTSE IT Construction guadagna il 4,6%.

Toniche anche le Salini Impregilo che continuano la seduta con un rialzo del 7,78%. Il gruppo ha acquisito la società americana Lane Industries, nel 2015.

Commenti Chi ha votato Links Correlati

Partner

Seguici su