Il tuo Social News

Approfondimenti sull'assicurazione sulla vita

Stipulare un'assicurazione vita vuol dire prender coscienza dei rischi e degli imprevisti che quotidianamente possono minare la salute, la
tranquillità e la sicurezza economica della propria famiglia.

Le famiglie monoreddito sono sicuramente quelle più esposte ai problemi economici derivanti dalla scomparsa o dall'invalidità dell'unico portatore di reddito.
Per questo motivo è importante, fin da giovani, assicurare il benessere e la tranquillità futura dei propri cari scegliendo la polizza assicurativa a vita più adatta alle proprie esigenze.
Una copertura assicurativa sulla vita è una protezione a 360 gradi per
l'intero nucleo familiare, ma anche per i propri beni, come ad esempio la casa.
Grazie alla polizza vita, infatti, in caso di morte prematura
dell'intestatario, chi resta avrà la possibilità di estinguere il mutuo senza doversi preoccupare di trovare un'altra fonte di reddito per mantenere la propria casa.
Un genitore che sceglie di stipulare un'assicurazione vita sceglie anche di assicurare il futuro dei propri figli, permettendo loro di continuare gli studi e di mantenersi fino alla fine del loro percorso formativo.

Inoltre assicura la propria famiglia dalle emergenze, cioè da tutte quelle situazioni impreviste che comportano spese extra, come assistenza sanitaria, spese mediche, interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sui propri beni mobili ed immobili (casa, auto, ecc..).
In queste circostanze, i superstiti possono fare affidamento sul reddito derivante dalla polizza vita stipulata dal capofamiglia per affrontare tali spese con serenità e senza preoccupazioni.
Ogni genitore ha a cuore il futuro dei propri figli e la sua massima aspirazione è quella di aiutarli a realizzare i loro sogni in ambito lavorativo e familiare.
Stipulando preventivamente una polizza vita, in caso di scomparsa prematura, ogni genitore può assicurarsi che i propri figli possano avere l'indipendenza economica necessaria per raggiungere gli obiettivi professionali ed umani che si erano prefissi.

Un'assicurazione sulla vita non vuol dire soltanto offrire un aiuto concreto ai propri figli, ma ad ogni componente interno ed esterno al nucleo familiare. Si pensi, ad esempio, alle famiglie in cui vi è un anziano a carico che necessita di cure costanti e di assistenza medica, nelle quali la scomparsa della principale fonte di reddito causerebbe enormi difficoltà economiche e psicologiche all'intero nucleo familiare. Difficoltà che possono essere evitate soltanto stipulando una polizza vita che assicuri il
benessere e la stabilità economica della famiglia anche nelle situazioni più difficili.
L'assicurazione sulla vita consente di garantire al proprio coniuge la possibilità di affrontare la vecchiaia in modo sereno, affrontando tutte le spese ordinarie e straordinarie che essa comporta.

Tutelarsi preventivamente da ogni spiacevole evenienza, stipulando un'assicurazione vita, permette di vivere in tranquillità, senza la paura che un evento tragico, come la scomparsa di un membro della famiglia, diventi un ulteriore motivo di dolore e preoccupazioni per i propri cari, a causa della mancanza di un reddito.
Per poter scegliere la polizza vita più adatta alle proprie esigenze è possibile avvalersi dell'aiuto di un life planner, una figura professionale e costantemente aggiornata, capace di affiancare i propri clienti e di proporre loro le migliori soluzioni assicurative disponibili.

Commenti Chi ha votato Links Correlati

Partner

Seguici su