Il tuo Social News

Made in Italy non è sempre sinonimo di qualità

Non sempre il made in Italy è sinonimo di sicurezza alimentare, l'Italia infatti si è riconfermata al primo posto a livello di segnalazioni e controlli alimentari ma ciò non presuppone una incondizionata qualità superiore rispetto agli altri Paesi.

Le segnalazioni alimentari nei confronti dell'Italia sono state 106 nel 2016 su un totale di 2.921. Non occorre quindi demonizzare a priori i prodotti alimentari esteri, come quelli provenienti da Turchia, Canada e Paesi Extra Ue.

Commenti Chi ha votato Links Correlati

Partner

Seguici su